logotype
AddThis Social Bookmark Button
image1 image2 image3 image4 image5
ET VOILA': DAL 15 NOVEMBRE RITORNA BALUARTE ! PDF Stampa E-mail

Attesa come sempre, anzi più del solito, torna la stagione del Baluardo Velasco, che si propone di coinvolgere, più che mai, tutti i veri appassionati di musica e teatro. Sedici appuntamenti che vedranno alternarsi, sui palcoscenici della città, molti prestigiosi nomi del mondo teatrale e musicale, nonché interessanti nuove proposte e talenti locali di pregio. Alcuni spettacoli .....

si terranno negli ormai noti spazi teatrali del Baluardo Velasco, in Via Frisella, 27 a Marsala, altri al Teatro Comunale "E. Sollima" ,altri al Teatro Impero ed altri, ancora, presso le Cantine Caruso & Minini, sponsor della stagione. Si inizierà il giorno sabato 15 novembre alle ore 21,30 (con replica domenica 16, alle ore 18), nei locali del Baluardo, con uno dei volti più noti della TV e del Teatro: Daniela Poggi. La Poggi proporrà un delizioso spettacolo sui diritti degli animali, dal titolo "Anima Animale", reduce da un grande successo a Roma, in cui si racconteranno storie, assolutamente vere, di animali sfuggiti, a vario titolo, alla logica della macellazione e dello sfruttamento, in un commovente omaggio ad un mondo a noi vicinissimo ma mai abbastanza considerato. Il secondo appuntamento sarà , il 28 novembre,con un cantautore norvegese: Terje Nordgarden, da anni trasferitosi in Italia e dal linguaggio musicale fluido ed ammaliante.
Il 6 e 7 dicembre, sempre nei locali del Baluardo Velasco, sarà la volta di Laura Lattuada, attrice poliedrica, vera regina delle scene, in una prima assoluta: "La festa incantata", di Claudio Forti, divertente testo che, prendendo spunto dalle ricerche della giornalista Rosa Alba Magliani, analizza in maniera semiseria, i duemila anni di vita della mitica Sibilla che abita la storica Chiesa di S. Giovanni, in un alternarsi di note storiche e brillanti battute. Il 18 dicembre, al Teatro Impero, appuntamento con la grande prosa: "Il bell'Antonio" di Vitaliano Brancati, sarà portato in scena da alcuni dei "mostri sacri" del Teatro italiano: Andrea Giordana e Giancarlo Zanetti, insieme ad altri valenti attori, tra cui Luchino Giordana nel ruolo del titolo. La regia è di Giancarlo Sepe. Il 28, nel pieno delle feste natalizie, il Velasco lancerà la sua "Serata Velasco" con il gruppo jazz "Doctor Free", serata dedicata al jazz ed al cibo, in un mix vincente sotto ogni profilo. Un'occasione per prepararsi alla fine dell'anno tra musica e...gusto.
Il 2015 inizierà con un suggestivo concerto di Giovanni Mattaliano e Massimo Patti, reduci dal successo dello scorso anno, che si esibiranno, il giorno 11 gennaio, al Teatro "E. Sollima" in "Colori d'anima mediterranea", in collaborazione con la pittrice-ballerina Maria Paola Marsala. Dopo pochi giorni, il 17 gennaio, sempre al Sollima, sarà la volta di una delle vocalist più in voga del momento, Chiara Civello, che, con il suo stile inconfondibile, ci condurrà sui percorsi più intriganti del jazz e della musica di qualità. Il 31 gennaio, ancora al Sollima, una commedia brillante con Marco Cavallaro: "That's Amore". L'8 febbraio concerto del gruppo Foja al Velasco. Il 21 febbraio altro grande appuntamento con la Prosa e con uno dei volti più noti ed importanti del cinema italiano e non solo, finalmente in teatro: Ornella Muti. "Processo alla strega", con la Muti ed altri attori , con la regia di Enrico Lamanna, sarà, sicuramente, uno degli appuntamenti "clou" della stagione 2014/2015. Il 7 marzo, alle Cantine Caruso & Minini, sarà la volta di "Siciliando", progetto musicale del musicista marsalese Michele Pantaleo che, con il suo gruppo, si esibirà in una serie di brani originali in siciliano, all'insegna di una contaminazione tra tradizione e modernità. Il 14 marzo andrà in scena Pilar, nota cantautrice, di preparazione classica e di grande fascino. Il 28 e 29 marzo una prima assoluta al Baluardo Velasco: "Senza fine", il più recente lavoro del drammaturgo Claudio Forti , in scena con la regia di Massimo Graffeo. A seguire, l'11 e il 18 aprile, appuntamento con due gruppi musicali alternativi e di grande impatto sonoro: l'11 aprile i Nisia e il 18 la "Filarmonica municipale La Crisi"", gruppo fresco vincitore del prestigioso "Premio Ciampi".
Ci appressiamo alla fine della stagione con il Teatro. Il 16 e 17 maggio, al Baluardo Velasco, la Compagnia Teatron riproporrà un lavoro che, negli anni scorsi, ha riscosso molto successo: "Atto Unico", di Claudio Forti, con la regia di Salvo Ciaramidaro.
La conclusione della stagione sarà affidata ad uno storico gruppo musicale marsalese: "I musicanti" che, alle Cantine Caruso & Minini, chiuderanno una stagione che, sicuramente, non mancherà di stupire.
Parallelamente a Musica e Teatro, come ogni anno, spazio dedicato all'Arte. Quest'anno la Mostra Collettiva di Pittura "5+5= Eterovisioni " curata ed allestita dalla Dott.ssa Gianna Panicola, critico d'Arte, vedrà in esposizione le opere di affermati artisti: Cinque donne: Valeria Cacioppo, Jole Cascio, Delia Garziano, Giovanna Lentini, Daria Musso e cinque uomini: Momò Calascibetta, Peppe Denaro, Antonio Mauro, Marco Rallo, Franco Sorrentino.

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information